Petizione n. 0061/2018, presentata da Constance Mbassi Manga, cittadina francese, sulla richiesta di fermare il trattamento disumano e la schiavitù dei rifugiati e migranti in Libia  
Dati della petizione  

0061/2018

Titolo della sintesi: Petizione n. 0061/2018, presentata da Constance Mbassi Manga, cittadina francese, sulla richiesta di fermare il trattamento disumano e la schiavitù dei rifugiati e migranti in Libia

Numero di petizione: 0061/2018

Temi : Asilo,  Diritti fondamentali,  Giustizia,  Immigrazione

Paese: Libia,  Unione europea

Dati del firmatario  

Nome: Constance Mbassi Manga

Sintesi della petizione  

La firmataria fa riferimento a un video pubblicato dalla CNN che mostra cittadini africani di colore venduti come schiavi in Libia e illustra le condizioni disumane di detenzione nelle quali sono tenuti dalle autorità libiche. La firmataria pone in discussione l'assistenza prestata dall'UE alle autorità libiche, nonché la politica dell'UE di esternalizzazione del controllo della migrazione a determinati paesi di transito (tra cui Niger o Libia). Chiede pertanto al Parlamento europeo di sollecitare le autorità libiche affinché intervengano immediatamente per fermare questi crimini contro l'umanità.



Related information