Petizione n. 0544/2019, presentata da J.G., cittadino spagnolo, a nome della Plataforma Aire Limpio en la Hoya de Buñol, sulla qualità dell'aria nel comune di La Hoya de Buñol-Chiva, Comunità Valenciana, Spagna  
Dati della petizione  

0544/2019

Titolo della sintesi: Petizione n. 0544/2019, presentata da J.G., cittadino spagnolo, a nome della Plataforma Aire Limpio en la Hoya de Buñol, sulla qualità dell'aria nel comune di La Hoya de Buñol-Chiva, Comunità Valenciana, Spagna

Numero di petizione: 0544/2019

Temi : Ambiente - Inquinamento

Paese: Spagna

Nome dell'associazione: Plataforma Aire Limpio en la Hoya de Buñol

Dati del firmatario  

Nome: J. G.

Sintesi della petizione  

Il firmatario afferma che nel comune di La Hoya de Buñol-Chiva, nella Comunità Valenciana, è presente un cementificio di proprietà di una multinazionale messicana attivo nella produzione di cemento da 100 anni. Tuttavia, negli ultimi vent'anni ha utilizzato diversi tipi di rifiuti urbani e industriali (pericolose sostanze chimiche tossiche) come combustibile per produrre cemento, risparmiando il denaro che altrimenti sarebbe andato speso in combustibili convenzionali. Questi processi altamente tossici sono definiti "recupero dei rifiuti". Il firmatario ritiene che, oltre a causare danni ambientali, questo tipo di attività rappresenti un'evidente minaccia per la salute pubblica, portando a un aumento esponenziale nell'incidenza di malattie polmonari, legate al cancro, endocrine, cutanee e allergiche nelle aree colpite dai gas emessi dal processo di incenerimento dei rifiuti.