Petizione n. 0983/2018, presentata da Pierangelo Raineri, cittadino italiano, a nome della Federazione Italiana Sindacato Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo (FISASCAT), corredata di 54 firme, sui diritti dei lavoratori a tempo parziale nei contratti verticali e ciclici  
Dati della petizione  

0983/2018

Titolo della sintesi: Petizione n. 0983/2018, presentata da Pierangelo Raineri, cittadino italiano, a nome della Federazione Italiana Sindacato Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo (FISASCAT), corredata di 54 firme, sui diritti dei lavoratori a tempo parziale nei contratti verticali e ciclici

Numero di petizione: 0983/2018

Temi : Diritti fondamentali,  Affari sociali,  Occupazione

Paese: Italia,  Unione europea

Dati del firmatario  

Nome: European Parliament

Sintesi della petizione  

Il firmatario denuncia la situazione subita dai lavoratori italiani a tempo parziale con contratti verticali e ciclici. Sostiene che tale regime prevede una discriminazione e un trattamento economico peggiore rispetto ai lavoratori a tempo pieno, visto che i periodi di interruzione della prestazione lavorativa non gioverebbero né ai fini della prestazione previdenziale, né dell’anzianità contributiva. Il firmatario chiede che ai lavoratori a tempo parziale con contratti verticali e ciclici venga riconosciuta l’anzianità contributiva per l’intero anno, a prescindere dai periodi effettivamente lavorati per i quali sono stati versati i contributi. Il firmatario sostiene che la legislazione italiana in materia non prevede adeguate ed effettive tutele contro gli abusi, in violazione della normativa europea.